Samsung Z1

Dopo l’abbandono del Samsung Z, l’azienda coreana non lascia l’idea di produrre uno smartphone con Tizen come sistema operativo. Questa volta però lo fa mirando alla fascia bassa del mercato con un dispositivo chiamato Samsung Z1 o SM-Z130H. questo dispositivo è il primo smartphone al mondo ad avere Tizen, il sistema operativo proprietario dell’azienda.

Il dispositivo, apparso in alcune immagini, dovrebbe montare un hardware che, come abbiamo detto prima, lo inserirebbe nella fascia bassa del mercato. Samsung Z1 sarà dotato di un display da 4 pollici WVGA, un processore qual-core Spreadtrum SC7727S da 1.2 GHz, accompagnato da una GPU ARM Mali-400. La memoria RAM presente sul dispositivo è di soli 512 MB, la fotocamera posteriore è da 3.2 MP, mentre quella frontale dovrebbe avere una risoluzione VGA. Il dispositivo supporta la presenza della doppia SIM con connettività 3G, inoltre dispone del Bluetooth 4.0 e Wi-Fi.

Samsung Z1, vedendo le caratteristiche tecniche di cui dovrebbe essere composto, non crediamo verrà mai lanciato sul mercato europeo perché è nettamente inferiore alla concorrenza. Il lancio di questo smartphone Tizen previsto per il 10 Dicembre, è stato rinviato ad un’altra data.

Fonte

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation