samsung-logoTra la miriade di brevetti di Samsung, vi è un brevetto che proverebbe come l’azienda già dal 2013 fosse a lavoro sull’interazione tra utente e un dispositivo wearable come uno smartwatch tramite una ghiera attorno al display.

Questo metodo risulterebbe molto utile per tutti gli sportivi che all’interno della sessione di allenamento non trovano molto comodo il fatto di dover interagire con il dispositivo tramite touchscreen. Questo metodo di interazione è già stato vagliato da diverse aziende come per esempio Apple con l’iWatch o il Pebble che tramite tasti fisici si può interagire con il dispositivo senza dover tappare sul display di piccole dimensioni.

Samsung è una delle aziende leader nel settore dei dispositivi mobili anche se sta avendo problemi a livello economico negli ultimi tempi, è sempre stata una di quelle aziende che ha innovato come per esempio la serie Samsung Galaxy Note con la S-Pen, o il Gear Fit con display curvo, o ancora il Gear S divenuto il primo smartwatch con SIM e come ultimo ma non meno importante, il Samsung Galaxy Note Edge con un bordo del display curvo.

Speriamo che anche questa volta il colosso sud-coreano riesca a risalire sulla cresta dell’onda e sforni nuovi dispositivi come uno smartwatch con display circolare e una ghiera per interagire con esso.

Fonte

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation