Permessi di Root Nexus 6Grazie a questa guida potrete sbloccare i permessi di root del vostro Nexus 6 con i quali potrete accedere a diverse funzioni che Google ha bloccato nativamente con il nuovo sistema operativo Android 5.0 Lollipop e potrete anche installare diverse app che vi permetteranno di accedere a innovative funzioni.

ATTENZIONE NE IO NE IL SITO METAPHONE.IT CI ASSUMIAMO LA RESPONSABILITA’ NEL CASO IN CUI LA PROCEDURA ARRECHI DANNI AL DISPOSITIVO.

Come ottenere i permessi di root sul Nexus 6

Per Tutti coloro che hanno un PC con sistema operativo Windows questa è la procedura da seguire per ottenere i permessi di root sul Motorola Nexus 6

  1. Scaricate Cf-Root
  2. Estrarre il contenuto in una cartella
  3. Andate in Impostazioni> Info dispositivo del vostro Nexus e tappate 7 volte sulla scritta build cosi da sbloccare il menu sviluppatore
  4. Tornate in Impostazioni e troverete il menu sviluppatore appena sbloccato, selezionate la voce “debug usb”
  5. Collegate il dispositivo Nexus al PC
  6. Avviate il file root-windows.bat che è presente nella cartella appena estratta
  7. Premete un tasto qualsiasi per avviare la procedura (se non avete sbloccato il bootloader precedentemente perderete tutti i dati)
  8. Attendete che il processo finisca e godetevi il Nexus con tutti i benefici del root.

Per Tutti coloro che hanno un PC con sistema operativo MacOS questa è la procedura da seguire per ottenere i permessi di root sul Motorola Nexus 6

  1. Scaricate Cf-Root
  2. Estrarre il contenuto in una cartella
  3. Andate in Impostazioni> Info dispositivo del vostro Nexus e tappate 7 volte sulla scritta build cosi da sbloccare il menu sviluppatore
  4. Tornate in Impostazioni e troverete il menu sviluppatore appena sbloccato, selezionate la voce “debug usb”
  5. Collegate il dispositivo Nexus al PC
  6. Avviate il file root-mac.sh che è presente nella cartella appena estratta
  7. Premete un tasto qualsiasi per avviare la procedura (se non avete sbloccato il bootloader precedentemente perderete tutti i dati)
  8. Attendete che il processo finisca e godetevi il Nexus con tutti i benefici del root.

Per Tutti coloro che hanno un PC con sistema operativo Linux questa è la procedura da seguire per ottenere i permessi di root sul Motorola Nexus 6

  1. Scaricate Cf-Root
  2. Estrarre il contenuto in una cartella
  3. Andate in Impostazioni> Info dispositivo del vostro Nexus e tappate 7 volte sulla scritta build cosi da sbloccare il menu sviluppatore
  4. Tornate in Impostazioni e troverete il menu sviluppatore appena sbloccato, selezionate la voce “debug usb”
  5. Collegate il dispositivo Nexus al PC
  6. Avviate il file root-linux.sh che è presente nella cartella appena estratta
  7. Premete un tasto qualsiasi per avviare la procedura (se non avete sbloccato il bootloader precedentemente perderete tutti i dati)
  8. Attendete che il processo finisca e godetevi il Nexus con tutti i benefici del root.

PER CHI AVESSE VOGLIA DI ESEGUIRE ALTRE OPERAZIONI DI MODDING SUL PROPRIO DISPOSITIVO:

Come sbloccare il bootloader sul Nexus 6

Come disabilitare la crittografia forzata sul Nexus 6

Fonte: xda

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation