Gionee Marathon M3 02Oggi presenta Gionee Marathon M3, mentre viene avvistato sul database dell’ente TENAA Gionee V183, due smartphone con i quali vuole mettere un altro record, ma questa volta sull’autonomia.

Gionee Marathon M3 è caratterizzato da una batteria da ben 5.000 mAh che dovrebbe garantire ben 32 ore di telefonata in 3G e 33 giorni di stand-by. Inoltre le sue caratteristiche tecniche lo collocano nella fascia media dei dispositivi ed è dotato di un display da 5 pollici IPS con risoluzione HD (1280 x 72 pixel, un processore MediaTek quad-core MT6582 a 1.3 GHz, una memoria RAM da 2 GB, 8 GB di memoria interna espandibili con micro-SD fino a 128 GB. Il comparto fotografico dispone di n sensore posteriore da 8 MP e uno frontale da 2 MP. Supporta il dual-SIM e di default è preinstallato Android 4.4 KitKat. Le dimensioni del dispositivo sono nella norma, ossia 144.5 x 71.45 x 10.4 mm.

Gionee Marathon M3 è disponibile solo in India a 210 $ in colorazione bianca e nera.

Gionee è diventata famosa per aver prodotto lo smartphone più sottile al mondo, Gionee Elife S5.5 con uno spessore di 5.5 mm seguito da Elife A5.1 con uno spessore di 5.1 mm, battuto solo in questi giorni da prima da Oppo R5 con 4.85 mm e successivamente da VIVO X5 Max con 4.75 mm di spessore. La nuova sfida dell’azienda adesso è quella di produrre e commercializzare lo smartphone con l’autonomia maggiore al mondo e quanto pare ci è riuscita.

Gionee Marathon M3, caratteristiche tecniche:

  • Display 5 pollici IPS con risoluzione HD (1280 x 720 pixel)
  • Processore MediaTek MT6582 quad-core a 1.3 GHz
  • RAM da 1 GB
  • Memoria interna da 8 GB espandibile con micro-SD
  • Fotocamera posteriore da 8 MP
  • Fotocamera frontale da 2 MP
  • Dual-sim
  • Android 4.4 KitKat
  • Batteria 5.00 mAh
  • Dimensioni 144.5 x 71.45 x 10.4 mm

Via

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation