crittografia nexus 6Il nuovo phablet di Google, Nexus 6, è stato reso disponibile il 18 Novembre ma purtroppo verrà spedito non prima della metà di Dicembre. Per i pochi fortunati che sono riusciti ad accaparrarsi un esemplare per vie traverse è bene che sappiano che il nuovo smartphone ha le “gambe legate” date dalla crittografia che l’azienda di Mountain View ha implementato con il nuovo sistema operativo Android 5.0 Lollipop.

La crittografia che è presente con Lollipop è un freno per il vostro Nexus 6, in quanto peggiora le prestazioni della memoria interna di cui è dotato il dispositivo. Grazie ad uno sviluppatore di XDA, oggi vi mostriamo il metodo per poter disabilitare la crittografia grazie ad una immagine di boot opportunamente modificata.

La procedura non è delle più difficili soprattutto agli utenti più avvezzi al modding. Prima di incominciare con la piccola e semplice procedura, vogliamo avvisarvi che servirà sbloccare il bootloader del nuovo Motorola Nexus 6 con la conseguente perdita di tutti i dati.

NOI DEL SITO METAPHONE.IT NON CI ASSUMIAMO ALCUNA RESPONSABILITA’ NEL CASO IN CUI ACCADESSE QUALSIASI COSA AL VOSTRO SMARTPHONE. LA PROCEDURA SE VORRETE SEGUIRLA SARA’ A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO.

GUIDA PER DISABILITARE LA CRITTOGRAFIA FORZATA SUL NEXUS 6.

La crittografia potrà comunque essere ripristinata ri-flashando la versione stock del boot.img
Si può comunque abilitare/disabilitare la crittografia.
Cosa serve:
Un Nexus 6 con bootloader sbloccato in caso contrario sbloccatelo. Attenzione che perderete tutti i dati presenti nel dispositivo
Come sbloccare il bootloader sul Nexus 6

  • Scaricate la boot.img noencrypt (boot_noforceencrypt.img) trovate il link a fine articolo
  • Andate in bootloader e flashate la boot.img modificata (fastboot flash boot boot_noforceencrypt.img)
  • Per abilitare la modifica, è necessario un factory reset (consiglio di farlo direttamente da recovery)
  • Se non dovesse funzionare tornate nel bootloader e flashate il boot.img stock
  • Potrete installare custom recovery ed effettuare il root del dispositivo

Se aggiornerete il vostro dispositivo Nexus 6 con un aggiornamento ufficiale, quest’ultimo andrà a sovrascrivere il bootloader e quindi a ripristinare la situazione originale

Stock LRX21O – senza crittografia forzata: https://www.androidfilehost.com/?fid=95784891001613336

Stock boot.img – per poter tornare a stock in caso di problemi: https://www.androidfilehost.com/?fid=95784891001613337

Fonte XDA [How-To] Disable Forced Encryption | Nexus 6 | XDA Forums

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation