huawei ascend mate 7 02Huawei ha svelato ieri all’interno del suo evento tenutosi all’IFA2014, il suo nuovo phablet Ascend Mate 7. Huawei Ascend Mate 7 è il nuovo dispositivo flagship dell’azienda grazie ad un comparto hardware da urlo.

Huawei Ascend Mate 7 ha le seguenti caratteristiche tecniche:

  • Display 6 pollici LCD IPS Full HD 361 PPI e vetro Corning Gorilla Glass 3
  • Processore Kirin 925 octa core 32 bit 4 core Cortex A15 1.8 GHz e 4 core Cortex A7 1.3 GHz
  • 2 e 3 GB di RAM
  • 16 o 32 GB di ROM espandibile tramite micro-SD
  • GPU Mali T628
  • Fotocamera posteriore Sony BSI 4a generazione 13 MP f/2.0
  • Fotocamera frontale 5 MP
  • Connettività LTE Cat.6
  • Sensori: impronte digitali, Wi-Fi a/b/g/n, Bluetooth 4.0, NFC, GPS e A-GPS
  • Dimensioni: 157 x 81 x 7.9 mm
  • Batteria da 4.000 mAh
  • Android 4.4 con Emotion UI di Huawei

Le feature software riguardanti la fotocamera riguardano la possibilità di scattare foto in rapida successore con diversi punti di fuoco grazie alla modalità All-focus, un altra modalità molto interessante è la Online Translation che da la possibilità di tradurre testi fotografati.

La vera novità di questo Huawei Acend Mate 7 è il lettore di impronte digitali di alta qualità, infatti è possibile accedervi anche con le dita bagnate. Il suo funzionamento è identico a quello che possiamo trovare sull’iPhone 5S, ossia basterà appoggiare il dito su di esso (il sensore è posto sotto la fotocamera sulla back cover) e a seconda del dito appoggiato si potrà o sbloccare lo smartphone o accedere a qualche altra funzione veloce. Il sensore potrà memorizzare fino a 5 impronte e le immagazzinerà all’ interno del chip ARM tramite la tecnologia ARM TrustZone grazie al quale sarà impossibile accedervi con qualsiasi software di terze parti.

Huawei Ascend Mate 7 è realizzato per il 95% in metallo il quale gli conferisce un look accattivante ed elegante. Tornano alla Emotion UI di Huawei, sarà possibile scaricare temi via internet, in più mette a disposizione alcune feature molto interessanti come il pedometro, le gesture basate sui movimenti come attivare la chiamata avvicinando il device al viso mentre si è sulla scheda o sms di un contatto (come Samsung), la possibilità di modificare i tasti virtuali come LG G3 e la nuova modalità One-Hand per l’utilizzo ad una mano.

Huawei Ascend Mate 7 sarà disponibile in Europa entro questo trimestre in nero, argento, e oro ad un prezzo di 449€ per i 16 GB con 2 GB di RAM e per il 599€ per la versione 3 GB di RAM con 32 GB di memoria intera (anche se quest’ultia versione non è stata ancora confermata sul mercato Europeo).

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation