LG G Flex 2All’evento LG che si è tenuto al CES 2015 di Las Vegas, c’era da aspettarsi un colpo di scena da parte dell’azienda, la quale ha presentato ufficialmente il suo nuovo dispositivo con display curvo, LG G Flex 2.

Lo smartphone in questione con il suo predecessore G Flex, ha come caratteristica principale un display curvo sull’asse orizzontale, con un display P-OLED da 5.5 pollici con una risoluzione Full-HD (1920 x 1080 pixel). Inoltre diviene di diritto il primo dispositivo ad essere presentato e presto commercializzato a livello globale con il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 810 a 64-bit octa-core con tecnologia big.LITTLE (4 core Cortex-A57 e 4 core Cortex-A53) (il Samsung Galaxy Note 4 LTE-A è il primo dispositivo al mondo con Qualcomm Snapdragon 810 ma non verrà mai importato sui mercati europei ne tanto meno statunitensi).

LG G Flex 2 a come caratteristiche tecniche che completano il quadro del suo equipaggiamento una memoria RAM da 2 GB (DDR4), una memoria interna in due diversi tagli, 16 GB e 32 GB espandibili tramite micro-SD (fino a 2 TB). A completare il quadro troviamo una fotocamera posteriore da 13 MP con sistema di messa a fuoco laser già visto sul LG G3, e stabilizzatore ottico OIS+.

La batteria presente sul G Flex 2 ha una capacità di 3.000 mAh flessibile come il suo predecessore, con un sistema di Fast Charge che permette di ricaricare il dispositivo fino al 50% in 40 min. Il sistema operativo che troviamo a bordo è quello di Big G nella sua ultima release,ossia Android 5.0 Lollipop.

Le nuove funzionalità software che sono state implementate per il nuovo LG G Flex 2 sono alcune Gesture Shot, Gesture View, Glance View.

Lo smartphone sarà presto disponibile in Corea a partire da fine Gennaio in due colorazioni: Platinum Silver e Flamenco Red; verrà lanciato sui mercati europei e statunitensi nel corso dei prossimi mesi ad un prezzo ancora da stabilire ma siamo certi che non varierà molto da quello del sul predecessore al momento dell’lancio (800€).

Fonte

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation