Meizu M1 Note MiniDopo aver visto nel mese di dicembre il phablet Meizu M1 Note, aspettavamo con impazienza l’uscita del prossimo dispositivo dell’azienda cinese. Adesso l’attesa è terminata. Dopo tanti rumors finalmente il produttore ha svelato la variante mini del phablet di chi vi abbiamo parlato prima, il Meizu M1 Note Mini.

Come ormai sappiamo da tempo, l’azienda si ispira sempre al design degli smartphone made in Apple, ed infatti questo nuovo dispositivo è molto simile al iPhone 5S e quindi possiamo trovare un dispositivo con un corpo unibody meallico e liscio. A protezione del display troviamo un vetro Gorilla Glass 3 ed infine lo smartphone verrà venduto in diverse colorazioni, con precisione 6, due tonalità di blu, bianco, giallo, verde e rosa.

Le specifiche tecniche di questo M1 Note Mini è composto da un display di 5 pollici con risoluzione HD (1280 x 720 pixel), un processore MediaTek MT6732 quad-core con Cortex-A53 a 1.5 GHz con architettura a 64-bit, accompagnato da una GPU Mali-T460. Continuando troviamo una memoria RAM da 1 GB, una memoria interna da 8 GB espandibile con micro-SD fino a 128 GB, una fotocamera posteriore da 13 MP ed una frontale da 5 MP. La batteria ha una capacità di 2.610 mAh. Il dispositivo ha totalizzato un punteggio sul benchmark AnTuTu di 30.000.

È presente il supporto alle reti 4G LTE, ed infine il sistema operativo che potremo trovare su di esso è Android 4.4.4 KitKat con personalizzaizone FlymeOS. Il prezzo è veramente contenuto infatti si aggirerebbe sui 99 euro o 699 yuan.

Sarà possibile acquistare il nuovo Meizu M1 Note Mini dal 5 Febbraio e sarà possibile acquistarlo anche in Italia anche se non sappiamo da quando e a quale prezzo.

Meizu M1 Note Mini scheda tecnica:

  • Display 5 pollici con una risoluzione HD (1820
  • Processore MediaTek MT6732 quad-core a 64-bit 1.5ghz
  • RAM da 1 GB
  • Memoria interna da 8 GB espandibile con micro-SD
  • Fotocamera posteriore da 13 MP
  • Fotocamera frontale da 5 MP
  • Batteria da 2.610 mAh
  • Sistema operativo Android 4.4.4 KitKat con FlymeOS

Fonte

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation