oneplus one teardownPer coloro che non conoscono il OnePlus One, questo smartphone è sopranominato flagship killer soprannome datogli basandosi sull’incredibile rapporto qualità/prezzo del dispositivo. Ma il dispositivo dal suo lancio ha sempre sofferto di un bug al touchscreen che l’azienda, dopo averlo riscontrato, aveva cercato di risolvere tramite aggiornamento software.

Anche se l’update ha portato un notevole miglioramento della situazione, eliminando il bug dalla maggior parte dei dispositivi, alcuni utenti lamentano del fatto che continuano a soffrire del problema. Un utente del forum di OnePlus One sarebbe arrivato a smontare il suo smartphone, al suo interno avrebbe trovato un cavo flat che faceva falso contatto con il metallo causando questi fastidiosi problemi. Con l’ausilio dello scotch sarebbe riuscito ad arginare il problema risolvendo del tutto il fastidioso difetto del proprio esemplare.

Prontalmente l’azienda OnePlus avrebbe pubblicato una video risposta nella quale mostra il disassemblaggio del dispositivo e mostrando che anche appoggiando un materiale conduttore sul digitizer, il dispositivo continuerebbe a funzionare perfettamente riconoscendo 10 tocchi. Dopo aver confutato il suo pensiero, l’azienda avrebbe invitato tutti i possessori dello smartphone a non smontare il proprio dispositivo per non rischiare di perdere la garanzia oltre ad aver assicurato che continuerà a fare diversi test per capire la vera natura del problema e che se nel caso in cui risultasse hardware, ad impegnarsi nel trovare una soluzione per tutti gli utenti affetti da questo problema.

Qui di seguito trovate il video integrale del teardown fatto dall’azienda.

Fonte

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation