Samsung galaxy S6 dimensioniAlcune immagini apparse in rete starebbero mostrando alcune linee del design e alcune dimensioni differenti da quelle nelle quali ci eravamo imbattute tempo fa per quanto riguarda il Samsung Galaxy S6. Apparentemente il nuovo top di gamma presenterebbe una fotocamere posteriore sporgente, che non è proprio l’ideale in quanto potrebbe rendere oscillante il dispositivo una volta appoggiato sul lato posteriore.

Tuttavia le dimensioni dello smartphone misurano uno spessore di 6.91 mm e non 7.2 mm, come precedentemente si credeva. L’altezza e la larghezza del telefono sono identiche alla fuga di notizie precedenti ossia 143 x 70.8 mm, questi fattori suggeriscono che i dati provengano da una fase successiva nella produzione. Il Samsung Galaxy S6 sarà così sottile solo grazie all’utilizzo della struttura metallica.

Samsung Galaxy S6 design 01Alcune immagini apparse nella giornata di ieri mostrano i bordi del dispositivo dancodi un idea dello smartphone che potrebbe avere un emettitore di IR. C’è da dire che per avere uno smartphone così sottile, potrebbe aver risentito nella progettazione la capacità della batteria che potrebbe avere una durata inferiore al Galaxy S5.

Speriamo che comunque possa offrire un display con una risoluzione QHD con tecnologia Super AMOLED con una diagonale non superiore ai 5.3 pollici, un processore Samsung Exynos 7420 octa-core, una memoria RAM da 3 GB. Fotocamera posteriore da 20 MP ed una fotocamera frontale da 5 MP, ed in ultima battuta il terminale dovrebbe essere dotato di un lettore di impronte digitali senza tap posto sotto il tasto di home.

Il presso del Samsung Galaxy S6 dovrebbe aggirarsi sui 749€ per la versione no-brand per il modello con taglio di memoria a 32 GB, e 100€ a salire in più per le versioni con 64 GB e 128 GB. Ne vedremo delle belle all’evento Samsung che si terrà l’1Maggio al MWC 2015 di Barcellona.

Fonte

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation