Xiaomi Mi NoteXiaomi presenta assieme al suo nuovo top di gamma phablet Xiaomi Mi Note Pro, la sua versione economica ossia Xiaomi Mi Note. Questo dispositivo rispetto al fratello maggiore ha delle caratteristiche più contenuto ma non per questo da sottovalutare visto che le stesse sono state lo standard per i top di gamma 2014.

Il nuovo Mi Note è dotato di un display da 5.7 pollici con risoluzione Full-HD (1920 x 1080 pixel) a protezione del quale possiamo trovare un vetro Gorilla Glass 3, un processore Qualcomm Snapdragon 801 quad-core a 2.5 GHz coadiuvato da una GPU Adreno 330. La memoria RAM è da 3 GB, mentre la memoria interna è da 16/64 GB. La fotocamera posteriore presenta un sensore Sony IMX 214 CMOS con una risoluzione di 13 MP con OIS e doppio flash LED bicolore, la fotocamera frontale invece è una 4 MP con due grandi micro pixel.

Inoltre il nuovo phablet supporta il dual-SIM (micro-SIM e nano-SIM), la connettività 4G LTE ed una batteria da 3.000 mAh. Il sistema operativo installato su di esso è Android 4.4.4 KitKat con personalizzazione della UI di Xiaomi, la MIUI 6.

Nel corso dell’evento di presentazione, Xiaomi puntualizza il fatto che il sensore della fotocamera posteriore sia perfettamente integrato nella scocca senza sporgere come iPhone 6 Plus.

Il prezzo della versione a 16 GB si aggira sui 370 dollari, mentre quello a 64 GB sui 450 dollari. E saranno in vendita dal 27 Gennaio.

Fonte

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation