xiaomi redmi note 2015 tenaaPrima che Xiaomi presentasse i suoi due nuovi smartphone di fascia alta, si era sentito parlare di un successore del famoso Redmi Note , dispositivo di fascia media, che sarebbe potuto diventare lo smartphone ammiraglio della casa. Con l’annuncio dei nuovi Xiaomi Mi Note e Xiaomi Mi Note Pro, queste voci sono state messe a tacere dando alla luce due strepitosi smartphone.

Ma tutti coloro che hanno amato lo Xiaomi Redmi Note del 2014 continuano a sperare nella nuova versione del 2015 con caratteristiche aggiornate agli standard del nuovo anno e con un costo come sempre molto contenuto. Per tutti coloro che appartengono a questa fascia di “sognatori” ecco a voi le prime immagini di un dispositivo passato ultimamente sotto alle mani dell’ente certificatore TENAA.

Come molti avevano pensato questo nuovo smartphone sarà solamente una versione aggiornata dell’attuale Redmi Note, infatti le caratteristiche rese Note dall’ente parlando di un processore quad-core, probabilmente Snapdragon 400 o 410 e il supporto alle reti 4G LTE. Il resto delle caratteristiche rimarranno identiche alla versione 2014 e quindi un display da 5.5 pollici con risoluzione (1280 x 720 pixel), una memoria RAM da 1 GB, una memoria interna da 8 GB espandibile tramite micro-SD, una fotocamera posteriore da 13 MP con flash LED, una fotocamera frontale da 5 MP. Android 4.4.4 KitKat con MIUI.

Xiaomi Redmi Note è risultato un dispositivo molto aggressivo grazie al rapporto qualità/prezzo, e non c’è motivo di pensare che anche la versione 2025 non sia altrettanto popolare, ma avremo tempo per riscontrarlo.

Fonte

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation