Storia di Android 01La gente comune non vede ciò che c’è dietro al dispositivo che impugnano, infatti spesso quando viene aggiornato il firmware del proprio dispositivo, lo si accetta per convenzione senza interessarsi del contenuto o altro. Idem nel campo della tecnologia mobile, nella quale non sempre la gente comune rincorre il dispositivo con la vera novità tecnologica quanto più il nome che il dispositivo ha e l’azienda dal quale è stato prodotto.

Pensateci bene, chi di voi conosce tutte le varie versione di Android, conosce i vari miglioramenti, o sa da cosa è nato il sistema operativo per dispositivi mobili più famoso al mondo? Solo poi interessati sanno che prima di arrivare ad avere un sistema performante e con diverse capacità e funzionalità si è dovuto “soffrire” molto. Purtroppo questo gli sviluppatori di software ne sono ben a conoscenza e ci si sono abituati.

In questo periodo dell’anno Google presenta sempre la nuova versione del suo sistema operativo che fino ad adesso è stata Android 4.4 KitKat. I più appassionati attendono impazienti di ricevere il nuovo aggiornamento ad Android 5.0 Lolipop mentre l’utente comune magari non sa neanche che versione di Android gira sul proprio dispositivo anche se magari è il top di gamma dell’azienda X.

Gorge ha sempre voluto entrare più in confidenza con gli utenti dando la possibilità a chiunque di ricordare il il nome dei propri sistemi operativi associando la versione ad un nome di dolce molto conosciuto come il KitKat di Nestlè l’ anno scorso e Lollipop quest’anno, e non sono da meno le versioni precedenti come Gingerbred, Jelly Bean e così via. Qui di seguito vi proponiamo un’infografica della storia di Android e dei dispostivi che hanno fatto la differenza e hanno dato un supporto notevole al sistema per farlo conoscere al utente finale.

Storia-di-AndroidVia

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation