Nexus 9 teardown 01

Il Nexus 9 è stato reso disponibile all’acquisto senza pre-ordine, sul Play Store italiano da lunedì 3 Novembre. I ragazzi di iFixit, come è loro solito, si sono accaparrati un esemplare e l’hanno smontato con la loro proverbiale facilità. Ma a quanto pare il nuovo Nexus 9 è tutt’altro che semplice da smontare, infatti il dispositivi ha preso un punteggio paria 3 su 10 per via diversi intoppi nello smontaggio.

A loro dire, la back cover è stata molto semplice da smontare, ma appena dopo levato la cover, si incorre nel primo problema, la il sensore della fotocamera è perfettamente alloggiato all’interno della back cover ed una volta rimossa, è quasi impossibile non staccare il connettore dal suo alloggio, come è possibile vedere in foto.

Il display LCD è uno degli altri motivi per il quale è stato dato questo punteggio così basso, infatti per smontare l’unità, iFixit ha dichiarato di aver faticato molto a causa dell’ingente quantità e tipo di colla trovata per mantenere il display fermo, simile al Surface Pro. Inoltre il layout dell’hardware sembrerebbe essere composto da diversi pannelli tra cui anche quelli che contengono gli altoparlanti.

Insomma, se non si è iFixit, o HTC o un centro assistenza specializzato, è meglio non toccare questo nuovo gioiellino che sembra comunque molto ben assemblato e che speriamo non abbia difetti di produzione o progettazione così da non doverci obbligare a portarlo in riparazione.

 

Via

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation