sharp memsSharp ha svelato un progetto di un tablet Android che vedrà la luce nel 2015. Questo device è il primo dispositivo dotato di un display MEMS-IGZO due tecnologia sviluppate dalle forze congiunte di Qualcomm e Snarp.

L’acronimo MEMS indica un tipo di retroilluminazione RGB diversamente da quelle odierne con classica illuminazione bianca, mentre IGZO (Indium Gallium Zing Oxide) sta ad indicare un tipo di display con i transistor realizzati in Ossido di Indio-Giallo-Zinco invece che con il classico silicio.

Le caratteristiche combinate restituirebbero un display meno energivoro e con una riproduzione migliore dei colori oltre ad avere dei tempi di risposta più corti rispetto agli odierni pannelli.

Le restanti caratteristiche di cui è dotato il nuovo tablet Sharp darebbero un display da 7 pollici con risoluzione HD (1280 x 800 pixel), un processore Qualcomm Snapdragon 800, accompagnato dal sistema operativo Android 4.4 KitKat. In più disporrà del supporto per le reti LTE e sarà impermeabile. Purtroppo per vedere i primi esemplari di questo nuovo dispositivo dovremo aspettare il primo semestre del 2015.

Via

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation