iphone 6 iphone 6 plusApple, tramite uno studio effettuato da Consumer Intelligence Research Partners, solamente nei primi 30 giorni di vendite dall’annuncio dei suoi nuovi melafonini, iPhone 6 e iPhone 6 Plus, avrebbe conquistato il 68% della quota di vendita di dispositivi mobili Apple con iPhone 6 contro i 23% del iPhone 6 Plus, maturando un rapporto di 3 a 1.

il tutto si traduce in un importante 91% di quota di mercato nella vendita di dispositivi mobili Apple contro 84% dell’anno scorso con l’uscita di iPhone 5S e 5C. A quanto pare gli utenti preferirebbero di più la versione “normale”, “standard” del nuovo iPhone mentre quella maggiorata sarebbe ancora una volta solamente un prodotto di nicchia che per adesso non stuzzica più di tanto l’appetito dei cosumer che abituato per anni a dispositivi con massimo un display da 4 pollici hanno preferito rimanere sul “piccolo” e maneggevole, invece che sul grande e ingombrante.

In entrambi i casi Apple con iPhone 6 e iPhone 6 Plus ha ancora fatto centro, e ci chiediamo per quanto ancora riuscirà a strabiliare il mercato l’azienda.

Via

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation