spider-man-unlimitedSpider-Man uno dei supereroi più famosi dell’universo MARVEL è stato “assoldato” da Gameloft per il suo nuovo videogioco per dispositivi mobili, Spider-Man Unlimited. Un semplice endless run che racchiude le fattezze di un fumetto, l’agilità di Spider-Man in un mix di storie Marvel in cui troveremo anche il capo dello S.H.I.L.D. Nick Fiury.

GAMEPLAY

Spider-Man Unlimited ha inizio con l’apertura di un portale dimensionale e con Goblin che ci “stuzzica” facendo arrivare, attraverso il portale, diversi nemici ad ostacolare il nostro cammino. Come tutti i giochi free to play, ha dei counter che differiscono nel funzionamento: il primo si tratta di coin che danno la possibilità di poter effettuare una partita ed ogni 10 minuti si rigenerano (per un massimo di 5); il secondo counter tiene il conteggio delle fiale che raccoglieremo durante le nostre folli corse in ogni quadro, stando attendi a sbattere contro qualche ostacolo; il terzo counter è ciò che rende il gioco “un pò meno free”, ossia un cristallo acquistabile con soldi e che a sua volta da la possibilità di accaparrarsi diversi contenuti speciali, come gli alterego rari provenienti dall’altro mondo o riattivare una corsa se è stata persa. Vi sono tre diverse modalità di gioco, quella endless Run, nella quale è possibile trovare ostacoli di ogni sorta senza un filo conduttore, la seconda è la modalità EVENTI nella quale troviamo alcune eventi che danno la possibilità di competere con altri player (basandosi su una classifica) per ricevere il premio in palio, il terzo invece è la modalità a mio avviso più interessante nella quale troveremo stage dopo stage, un filo conduttore che ci porterà a scontrarci contro il Boss del livello che in prima battuta sarà Goblin.

Gli alterego provenienti da un altro mondo sono delle varianti dello Spider-Man che tutti noi conosciamo, proiettato in avanti o in dietro nel tempo. Questi alterego, grazie a poteri differenti, ci daranno una mano a passare gli stage con più facilità dando anche un tocco di originalità al titolo. Uno dei metodi per utilizzare gli alterego è quello di inviarli in missioni speciali al posto nostro dandoci così la possibilità di ricevere dei frutti senza il ben che minimo sforzo da parte nostra, ed in più è possibile anche fonderli con uno dei nostro alterego preferito per donargli i punti EXP e qualche capacità in più per far si che diventi più forte e ci permetta di sbloccare nuovi scenari e opzioni di gioco o personalizzazioni.

Come ogni Run Game, anche Spider-Man Unlimited azioni limitate, attivabili con semplici gesti per evitare ostacoli, saltare fossi e attaccare nemici, ed in più in questo titolo Gameloft ha integrato la possibilità di utilizzare la ragnatela del nostro Spider-Man di “quartiere” cercando sempre di centrare le nuvole di fiale e i check point che aumentano i moltiplicatori.

9

GRAFICA

Spider-Man Unlimited , provenendo da un fumetto MARVEL, racchiude in se anche una grafica che ne ricorda le fattezze, infatti tutto il gioco, filmati, discorsi e ostacoli con mostri annessi, sono totalmente “fumettizzati” per rendere più piacevole agli amanti del titolo il gaming. Purtroppo le discussioni intavolate con Nick Fiury non sono delle più gradevoli, infatti sono tendenzialmente noiose anche se non manca mai quel pizzico di ironia che contraddistingue la figura di Spider-Man.

7.5

CONCLUSIONI

Spider-Man Unlimited è un titolo valido sia per meccanica di gioco che per varietà che ne garantisce sicuramente una longevità nettamente maggiore rispetto ai suoi competitor. La possibilità di potersi sfidare contro altri player all’miglior punteggio degli stage EVENTO è un valore aggiunto che da quel tocco in più al titolo che secondo sarebbe stato meritevole anche nel remoto caso in cui fosse stato a pagamento, ma come si sul dire “A CAVAL DONATO NON SI GUARDA IN BOCCA”.

Voto 8.25


logo-app
App Name
Gameloft
Free   
pulsante-google-play-store
pulsante-appbrain
qrcode-app

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation