qualcomm-logo-1280x735Secondo alcune notizie divulgate dal sito Business Korea, il colosso produttore di SoC per dispositivi mobili Qualcomm, starebbe avendo molti problemi con la produzione del nuovo SoC che dovrà essere equipaggiato sui nuovi top di gamma del 2015, stiamo parlando dello Snapdragon 810.

In particolare, i produttori di smartphone che potrebbero subire dei ritardi sono i soliti grandi produttori come Samsung, LG, HTC, Sony e tanti altri che hanno scelto da sempre la soluzione Qualcomm Snapdragon per i propri dispositivi top di gamma, quindi con il Galaxy S6, piuttosto che G4, ecc.

In particolare il problema riscontrato sarebbe dato da un surriscaldamento del SoC con un conseguente throtting (in gergo abbassamento delle frequenze), oltre ai driver della GPU Adreno e il controller della memoria RAM.

Insomma vedendola in questo modo sembrerebbe che questa volta Qualcomm avrebbe floppato con il suo nuovo 810 a 64-bit che sarebbe dovuto essere la risposta ai SoC A8 di Apple, e quelli di MediaTek. Purtroppo i produttore non sappiamo come potranno ripiegare, ma mentre Samsung potrebbe scegliere la soluzione Exynos e produrre tutto in casa propria, LG, Sony ed altri produttori sarebbero probabilmente forzati a ritardare o addirittura a cambiare SoC.

Ma come dice un detto, non fasciamoci la testa prima di essere caduti e attendiamo con impazienza ulteriori notizie ufficiali dal Qualcomm.

Fonte

About Davide Vasco

Il mio primo cellulare fù il Motorola StarTAC all'età di 14 anni. Il mio primo smartphone, Samsung Galaxy S con il quale ho sancito il voto al mondo della Tecnologia Mobile culminata nel Settembre 2013 con l'apertura del Blog Metaphone.it.

Post Navigation